Che cos'è il reindirizzamento 301 e 302? In che modo sono diversi l'uno dall'altro?

Che cos'è un reindirizzamento?

Il reindirizzamento è anche noto come reindirizzamento o reindirizzamento del sito Web, che è in qualche modo simile a ciò che intendiamo per "spostarsi" nelle nostre vite. Ma per utenti e motori di ricerca, se non c'è un "annuncio", quando inseriscono l'URL e non trovano nulla, potrebbero perdere diversi ordini, clienti fedeli e persino i motori di ricerca potrebbero decidere che l'URL non è valido e tirare la sua classifica originale.

Quando qualcuno inserisce il vecchio URL, il sistema lo porterà automaticamente alla nuova pagina e gli farà sapere che la pagina è cambiata, quindi inserisci direttamente il nuovo URL.

Perché è necessario reindirizzare il sito?

Esistono 3 situazioni che potrebbero richiedere il reindirizzamento: modifica della struttura del sito Web, revisione del sito Web e promozione dell'evento.

1. Modifiche alla struttura del sito web

In base alla situazione attuale, alle esigenze tecnologiche e operative, il sito Web non può sempre fermarsi alla versione del design originale senza alcuna modifica. Quando la struttura del sito web cambierà in modo significativo, deve essere reindirizzata per far sapere agli utenti e ai motori di ricerca che il sito web si è spostato.

Ad esempio, se la pagina Web originale ha solo una pagina di prodotto e ora desideri aggiungere una pagina di categoria di prodotto.

Struttura URL originale: dominio + nome prodotto, ad es. https:///affiv.com/ebook/

Struttura URL esistente: dominio + categoria prodotto + nome prodotto, ad es. https://affiv.com/recipe/ebook

In questo momento dobbiamo impostare il reindirizzamento per far sapere alle persone che questa è la stessa pagina, ma con alcune modifiche nella struttura.

2. Revisione del sito web

Il secondo tipo è la revisione del sito Web, l'entità della modifica potrebbe essere leggermente maggiore, potrebbe essere una modifica dell'URL o persino la necessità di modificare il dominio. Questo è un progetto molto grande, la negligenza può portare a molti problemi e perdite

LEGGI ANCHE:   Come accelerare il tempo al primo byte (TTFB)

3. Promozioni di eventi

C'è anche la possibilità che il sito web voglia fare una promozione temporanea dell'evento, sperando che tutti gli utenti che accedono al sito web possano essere reindirizzati alla pagina dell'evento, quindi puoi eseguire una funzione di reindirizzamento temporaneo e quindi tornare alla pagina originale dopo il evento.

In genere, è più probabile che questa situazione si verifichi nei siti Web di e-commerce, in cui le società di e-commerce creeranno una pagina di destinazione specifica per le promozioni, che non solo consente ai consumatori di concentrarsi sulla pagina, ma consente loro anche di monitorare efficacemente l'efficacia di successiva commercializzazione.

Tipi di reindirizzamenti di siti Web

I reindirizzamenti dei siti Web sono suddivisi in vari tipi, i più comuni sono 301 e 302.

301 e 302 Reindirizzamento

1. Reindirizzamento 301

Il reindirizzamento 301 è un reindirizzamento permanente, ovvero è stato confermato che l'URL cambia in modo permanente, purché venga immesso il vecchio URL, tutto verrà automaticamente convertito nel nuovo URL.

Poiché il reindirizzamento 301 è un cambiamento su larga scala, quindi il processo perderà più o meno alcune classifiche SEO, che dipendono principalmente da quanto bene viene eseguito il reindirizzamento.

Un altro punto molto importante è che il contenuto delle pagine prima e dopo il reindirizzamento deve essere lo stesso o molto rilevante, ad esempio la pagina originale parla di noi, la nuova pagina non può diventare reclutamento membri, perché è facile essere giudicato dai motori di ricerca come black hat SEO, che ha un impatto più profondo sulle classifiche.

2. Reindirizzamento 302

Il reindirizzamento 302 è esattamente l'opposto di 301, che è un reindirizzamento temporaneo, il concetto è più simile al "viaggio di lavoro a breve termine" o al soggiorno temporaneo in un altro posto per lavoro e alla fine tornerà a casa.

Il reindirizzamento 302 è solitamente ampiamente utilizzato nella manutenzione del sito Web o nelle attività promozionali a breve termine, sperando di indirizzare temporaneamente il traffico ad altre pagine e quindi annullare l'impostazione 302 quando il tempo è scaduto. Poiché si tratta solo di un reindirizzamento temporaneo, il posizionamento sui motori di ricerca non sarà influenzato.

Tuttavia, va notato che sebbene il reindirizzamento 302 sia un reindirizzamento temporaneo, ma se dimentichi di annullare le impostazioni pertinenti, a lungo termine, i motori di ricerca potrebbero giudicare erroneamente che si tratta di un reindirizzamento 301, quindi c'è ancora la possibilità di perdere la classifica. Quindi, se hai davvero bisogno di eseguire un reindirizzamento 302, non dimenticare di ripristinarlo di nuovo.

LEGGI ANCHE:   Cos'è la botnet? Come funziona? Le 6 botnet più famose

Cosa accadrà se un sito Web viene reindirizzato senza impostare il reindirizzamento 301 o 302?

Come accennato in precedenza, che si tratti di revisione, adeguamento strutturale, manutenzione temporanea o promozione di eventi, il sito Web deve fare l'azione di reindirizzamento, ma quali saranno le conseguenze se non viene impostato o dimenticato di impostare? Le conseguenze non sono da sottovalutare e possono avere i seguenti due effetti negativi:

1. Errore 404 sul sito web

301 e 302 Reindirizzamento

Possiamo esplorare questo problema da due prospettive: utenti e motori di ricerca. Prima di tutto, come utente, devi aver sperimentato l'esperienza di fare clic su una determinata pagina Web, solo per visualizzare la schermata "404 non trovato". Il passo successivo è tornare alla pagina precedente e cercare altri siti web. Per gli operatori di siti web, tale azione equivale a perdere un ordine/un affare.

Dal punto di vista del motore di ricerca, sarà giudicata come "esperienza utente scadente" quando "gli utenti fanno clic su una pagina e rimbalzano rapidamente". I crawler possono visitare prima il sito Web per vedere se il database di ricerca non è aggiornato, ma se scoprono che si tratta di un errore 404, penseranno che il sito Web non sta andando bene, quindi puniranno la pagina e faranno scendere il ranking.

2. Traffico, peso e classifica da capo

Se il tuo sito web originale stava andando bene e si posizionava bene sui motori di ricerca, ma hai dimenticato di impostare il reindirizzamento a causa del rebranding, dal punto di vista del motore di ricerca, giudicheranno che si tratta di una "pagina nuova di zecca", quindi ci vorrà del tempo per registrarlo nuovamente e classificarlo di nuovo. In altre parole, il traffico originale, il peso e il ranking del sito torneranno tutti a 0. Devi dedicare tempo a fare nuovamente SEO, il che non è solo una perdita di tempo, ma anche una perdita del vantaggio di un buon posizionamento.

L'impatto del reindirizzamento 301 e 302 sulla SEO

Infine, parliamo dell'impatto del reindirizzamento 301 e 302 sulla SEO.

LEGGI ANCHE:   Cos'è il microsito? Qual è la differenza tra microsito e pagina di destinazione?

L'impatto del reindirizzamento 301 sulla SEO

In sostanza, se il reindirizzamento 301 è impostato correttamente, in modo che il traffico e il peso della vecchia pagina si trasferiscano alla nuova pagina, di solito non perdono troppo il ranking; ma al contrario, se non è impostato correttamente, o dimentica di impostare, allora devi accettare la possibilità di perdendo traffico e posizionamento.

Dopo il reindirizzamento 301, il vecchio URL scomparirà lentamente nei risultati del motore di ricerca, sostituito dalla nuova pagina pianificata e la classifica sarà simile all'originale. Pertanto, se vuoi fare un reindirizzamento 301, devi prestare attenzione alla correttezza del collegamento, se sei preoccupato per errori, puoi affidare alla società di web design originale o assumere degli specialisti, quindi non devi preoccuparti sull'impatto del reindirizzamento sulla SEO.

L'impatto del reindirizzamento 302 sulla SEO

Come accennato in precedenza, la più grande differenza tra il reindirizzamento 302 e il 301 è che il peso verrà trasferito insieme alla nuova pagina. Il motore di ricerca saprà anche che si tratta di una pagina di destinazione temporanea, quindi manterrà anche lo stato di ammissione, il peso e la classifica dell'URL originale.

Anche così, il ruolo di 302 è solo temporaneo, non dovresti rischiare, pensando che dal 302 non perderà la classifica, ma in realtà è un reindirizzamento permanente. Perché quando il motore di ricerca ha scoperto che la pagina è sotto il reindirizzamento 302 per troppo tempo, inizierà anche a sospettare e a eseguire nuovamente la ricerca nel sito.

Riassunto

Dopo la spiegazione di cui sopra, credo che tu sappia già cos'è il reindirizzamento 301, il reindirizzamento 302 e il loro impatto sulla SEO. Per concludere, fintanto che il reindirizzamento è impostato correttamente, hai ancora la possibilità di mantenere il peso e il posizionamento del sito originali.

Come aumentare il tasso di conversione nel marketing digitale
I 10 migliori youtuber più pagati e i loro segreti per fare soldi